© 2016 Hogash. All rights reserved.

Il borgo

Una raffinata struttura ricettiva nell'antico borgo di Varano, nel Comune di Ancona, un tempo antico castello che fino al 1532  ha avuto la funzione di difendere l'area del Conero.  Domina dal suo colle splendidi panorami verso il Monte e la città, ed è contornata da una fertile e pittoresca campagna, ricca di vigneti e caratterizzata da querce secolari. 

Oggi il borgo riserva ancora suggestivi scorci del suo passato antico ed è immerso nella tranquillità del Parco regionale del Monte Conero a 5 chilometri dalle meravigliose spiagge di Portonovo, la baia più famosa e probabilmente più bella di questi luoghi che lascia incantati per i colori del mare, dal turchese al blu cobalto, e le spiagge di sassi e ghiaia bianca. 

Poco più a nord di Portonovo si arriva invece Mezzavalle, raggiungibile a piedi con un sentiero che, nella parte finale della discesa, lascia ammirare un panorama fantastico. Il lungo tratto di spiaggia bianca è poi caratterizzato da "Il Trave", una formazione rocciosa naturale che caratterizza questo angolo di Riviera. 

 Andando verso Sirolo, tipico borgo medievale, si trova un'incantevole spiaggia a forma di mezzaluna, chiamata Grotta Urbani, compresa fra una grotta e una rupe, protetta da una barriera di scogli. L'area di Sirolo è anche ricca di scavi archeologici e chiese molto antiche come quella dedicata a San Nicola di Bari, patrono della città, e quella di San Pietro al Conero risalente all'undicesimo secolo. Ma la baia più famosa e probabilmente più bella di questi luoghi è indubbiamente quella di Portonovo che lascia incantati per i colori del mare, dal turchese al blu cobalto, e le spiagge di sassi e ghiaia bianca. 

A circa 20 km a sud  c'è Numana, punto ideale per partire a scoprire le bellezze del Conero. Antico porto piceno, la parte alta di Numana conserva ancora la vera anima marinara con le casette colorate dei pescatori e una fitta rete di piccole vie che all'improvviso si apre su un belvedere che mostra un panorama unico dal quale si ammira tutta la bellezza delle Riviera. La parte bassa, invece, è quella piú moderna e vivace dove c`è il porto turistico. Numana offre splendide spiagge e calette nascoste tra insenature ma anche spiagge facilmente accessibili con finissima ghiaia. Prendendo uno dei numerosi barconi navetta dal porticciolo di Numana si può raggiungere la spiaggia bianca delle Due Sorelle a Sirolo, così chiamata per la presenza di due faraglioni gemelli, una delle mete più ambite dai turisti per la splendida acqua cristallina e il paesaggio selvaggio dominato dalla montagna alle spalle della spiaggia. 

TORNA SU